Costa degli Achei

Un percorso di 150 km tra la foce del fiume Ferro a nord e la foce del Trionto a sud. E' un chiaro riferimento della presenza dei coloni greci nella zona. Su questo tratto di costa è possibile visitare gli Scavi Archeologici di Sibari oppure quelli di Castiglione di Paludi. Vi è la presenza di diverse rocche e castelli: a Rocca Imperiale, a Roseto Capo Spulico e nel nuovo comune di Corigliano Rossano, nel quale è degno di nota anche il Codex Purpureus Rossanensis custodito nel Museo Diocesano e del Codex, nel centro storico di Rossano. L'alto Ionio Cosentino è uno dei luoghi della Calabria più ricchi di sorprese, con itinerari insoliti e ancora poco conosciuti da scoprire. Tra rovine archeologiche, antichi castelli, spiagge bandiera blu, campagne rigogliose e opportunità di gustare una cucina squisita, questa zona è ideale per immergersi nella Calabria più selvaggia senza però rinunciare al comfort.

  • Facebook Icona sociale
  • Instagram

Offri un servizio turistico sulla costa ionica? Allora collaboriamo!

scrivimi a mario@welovejonio.com