gio 09 apr | Verbicaro

Processione dei Battenti

Si tratta di uomini che adempiono il voto o praticano la devozione, tramandata un tempo da padre in figlio, di autoflagellarsi pubblicamente, mossi dall’intento di castigare la carne, strumento di peccato, ed unirsi spiritualmente e sensibilmente a Cristo nelle ultime sofferenze.
L'evento è pubblico e non è necessario registrarsi.
Processione dei Battenti

Orario & Sede

09 apr 2020, 23:40
Verbicaro, 87020 Verbicaro CS, Italia

L'evento

Prima  di dare inizio al rito, i Battenti, si riuniscono in una cantina  insieme ad amici, si strofinano le gambe con un panno di lana ruvido e  se le schiaffeggiano per far affluire il sangue più facilmente. Poi si  colpiscono le gambe con il "cardidd": un tappo di sughero nel quale  vengono conficcate schegge di vetro sottilissime, in numero dispari,  ricavate da bottiglie rotte e tenute ferme da uno strato di cera d'api.

Chi partecipa lo fa per un "voto". 

Il  vino viene soffiato sulle gambe dei battenti da persone di loro  fiducia, che non abbiano mangiato piccante da più giorni, per  l'operazione della disinfettazione. Spruzzano sulle ferite il vino dopo  averlo riscaldato in bocca.

Escono intorno alla mezzanotte e concludono il loro giro, di corsa, all'incirca dopo due ore.

Compiono  per tre volte lo stesso percorso della Processione che inizierà alle  3:00 di notte. Lasciano le impronte delle loro mani insanguinate sui  muri delle chiese, delle edicole sacre. 

Sono vestiti di rosso, con maglietta e pantaloncino corto e un fazzoletto in testa, a piedi nudi.

Terminati i tre giri del percorso, vanno a lavarsi nella fontana vecchia del paese.

L'evento è pubblico e non è necessario registrarsi.

Condividi questo evento