Jòppolo

Sembra incollata al fianco scosceso della montagna la strada di accesso al paese, le cui origini si legano a un monastero basiliano. L'abitato sorge sulle pendici meridionali del monte Poro, le cui formazioni granitiche scendono fino al mare con grossi blocchi tondeggianti. Sulla costa si riconoscono i resti di alcune torri di guardia, parte di un sistema difensivo eretto nel XVI secolo contro le invasioni di pirati. Intorno alla fine del XIX secolo venne costruito sulla sommità boscosa il santuario della Madonna delle Grazie, frequentata meta di pellegrinaggi. Caratteristiche in questo tratto di costa le spiaggette rocciose.

WLJ CAR.png
  • Facebook Icona sociale
  • Instagram

Offri un servizio turistico sulla costa ionica? Allora collaboriamo!

scrivimi a mario@welovejonio.com