Umbriàtico

Tratti di mura di età medievale ancora cingono parti dell'antico paese, che fu sede di diocesi fino al 1818. Resti medievali si riconoscono anche nella chiesa di santa Maria e nella chiesa di S. Donato, l'ex Cattedrale le cui origini risalgono all'XI secolo, con una cripta su 12 colonne di varia foggia. Fuori dell'abitato, lungo la strada per Cirò, una breve deviazione conduce alle strette di Umbriàtico, taglio nella roccia creato dal torrente Lipuda, anticamente chiamato Crìmisa, con pareti a strapiombo alte fino a 40 metri.

WLJ CAR.png
  • Facebook Icona sociale
  • Instagram

Offri un servizio turistico sulla costa ionica? Allora collaboriamo!

scrivimi a mario@welovejonio.com